mercoledì 9 luglio 2014

Interiors - la casa di David Delfin e Gorka Postigo

Girovagando come ogni giorno in internet per il mio sport preferito (l'House Watching), ho trovato questa immensamente bella casa che voglio assolutamente condividere. E' la casa di due artisti, un fotografo ed un fashion designer. L'effetto è un ambiente luminoso ma con elementi dark, mai banale e direi sexy.






La casa è strapiena di opere d'arte, tra foto, dipinti e sculture, i pezzi di arredamento sono accuratamente scelti, è un ambiente che non teme di andare oltre le convenzioni.




source: Apartment Therapy, Yatzer

sabato 5 luglio 2014

DIY - portazampirone!


Che caldo che fa qui! E sopratutto, quante zanzare!!!
Sono stata di recente da Leroy Merlin (in mancanza di un'ikea che posso raggiungere con la mia smart) e ho comprato una scorta per dieci anni di zampironi, in tutte le profumazioni disponibili. In più, ho preso uno di quei contenitori in coccio un pò bruttini ma tanto utili per metterci dentro lo zampirone e tenerlo al riparo del vento.
La prima cosa che ho fatto è passare una bella mano di acrilico bianco per creare una base bianca, sia nella parte inferiore che in quella superiore. Ho lasciato l'interno al naturale.


Ho cominciato a dipingere con semplici disegni la parte superiore, senza avere nessun progetto in mente. liberatorio!


Ed ecco il risultato! Ci ho messo poco credo meno di un'ora. Ho lasciato asciugare bene (con questo caldo è bastato poco tempo) ed ho passato la vernice lucida di finitura per proteggere i colori.


Adesso posso affrontare le serate fuori con meno punture e più chiccheria!!! :D


C'è un vasino in più che ho colorato con la pittura rimasta! Con dentro una candela alla citronella!
E voi? come vi difendete dalle odiose zanzare?? :D

giovedì 3 luglio 2014

Layout - Have hope


Hello everyone!
I'm up with a new layout inspired by fabulous Wilna! I love handwritten diecuts, I cut them in watercolors paper, so I can easily use gelatos and water on them.


In this moment of my life, I need to feel me more brave, more loved, and I want cultivate the hope that all will be right (I'm not in a favourite moment...), so I've dedicated this layout to me.


I've added some random golden rubbons that I had in my stash.


xoxo, Rossana

lunedì 30 giugno 2014

Layout - This is me!


Ciao!
Con questo caldo non è che sia molto in vena di scrap, il caldo mi infiacchisce un bel pò, ma quando ho visto sul sito di Twopeas questo layout di Wilna, ho dovuto per forza rifarlo!!!!
Wilna è proprio un'artista, e con la chiusura di Twopeas, spero che continui lo stesso a mostrare i suoi capolavori almeno sul suo sito. Adoro i suoi video, fa sembrare così facile e divertente qualunque tecnica. 


Con pochi elementi ho messo su questo layout. E' un periodo che penso che non ci voglia poi chissà che per trasmettere qualcosa, bastano pochi elementi, soprattutto se ci si concentra sui colori.
Ecco una lista degli elementi che uso più spesso:
- carta bianca
- cameo
- gelatos
- gesso
- acquerelli
- precision pen
- pochi timbri, pochi stickers.
Certe volte non c'è bisogno neanche di carta pattern!
E voi, cosa usate più spesso?

 Ciao!!

giovedì 19 giugno 2014

Layout scrapbooking | Have fun


Che bello rilassarsi la serata sulla mia isola, con accanto la mia famiglia che sonnecchia davanti alla tv! 
Basta uno sketch (e la cameo) e passo una buona oretta con carta e colla!
Oggi ho voluto mettere in evidenza la vena craft che negli ultimi mesi è venuta fuori abbastanza prepotente. Anche se sono discontinua (purtroppo in questo mondo bisogna lavorare, ed anche molte ore, per vivere), se ho ancora forze la sera quando torno a casa, mi piace mettermi a pasticciare con colori e gesso. Credo davvero che un oggetto diy abbia molto più valore di un oggetto comprato già pronto. Non sarà perfetto, ma c'è la mia mano ed il mio gusto (se non magari la tecnica che per adesso manca!!!), sento proprio di "curare" la mia casa. 


Qui ho usato un mr Huey's che si chiama Hey Diddle Diddle. E' un grigio chiaro che "decora" senza essere pesante: nella mia collezione, il mio preferito.
Non c'è neanche bisogno di dire che tutte le carte fanno parte dei kit di SC; ho realizzato che ho davvero troppo a casa, credo che il mese prossimo chiuderò l'abbonamento per qualche mese per cercare di smaltire l'enormità di roba che ho qui dietro. Mi piace accumulare ed avere scelta, ma così credo sia troppo!! :D


Passate una buona giornata!!!!!

lunedì 16 giugno 2014

quote of the day


Oggi mi sono imbattuta in questa frase, mentre cercavo tutt'altro su Pinterest. Effettivamente è un pò la mia filosofia di vita, io "costruisco" sempre, ogni giorno, cerco di crearmi attorno il mondo in cui vorrei vivere, dentro casa, nel lavoro, con le persone, credo molto al fatto che noi dobbiamo essere il cambiamento che vogliamo nel mondo. Ma non per questo, nel frattempo che inseguiamo i nostri sogni e cerchiamo di far cambiare le cose che secondo noi non vanno, non dobbiamo essere felici con quello che abbiamo proprio adesso. 
Ed io posso essere felice di moltissime cose nella mia vita: amore, famiglia, amici, lavoro. Niente di quello che ho elencato è "perfetto", ma va bene così, mi godo tutto quello che ho. Tutto è caduco, quindi sono grata per ogni giorno della mia vita, non dando niente per scontato.
(comunque la devo smettere di leggere Marquez e le sue solitudini!!!!)

mercoledì 11 giugno 2014

Cent'anni di solitudine

Dopo la morte recente di Gabriel Garcia Marquez, ho ripreso in mano dalla libreria questo libro che è tra i miei preferiti di una vita, tanto da trarre piacere ogni volta di più nella sua lettura. 
Questa storia è una bilancia perfetta tra una famiglia numerosa ed un'estrema solitudine dei vari personaggi, così ben caratterizzati da essere assolutamente unici, a dispetto dei loro nomi ridondanti. Nonostante infatti si chiamino quasi tutti alla stessa maniera, con quei 3-4 nomi sempre ripetuti di generazione in generazione, ogni personaggio è un monumento a sè; ma ecco che un albero genealogico è d'obbligo per non perdersi tra figli e nipoti!! E wikipedia ci viene in aiuto!! 15 anni fa mi sarei divertita a trascriverlo io, ma perché adesso fare questa fatica?? in due clic ecco qui 100 anni di una famiglia così strettamente intrecciata, che ha vissuto in una casa che col tempo è diventata una magione, che è stata tappezzata di denaro, che è rimasta in piedi dopo un temporale durato tre anni, abitata da vivi e morti, che ha ospitato orde di forestieri, sacchi di ossa umane, statue di san giuseppe, zingari che diventavano parte della famiglia.
Inutile dire che è una lettura che consiglio fortemente: conoscerete il realismo magico di quest'autore, e poi vorrete leggere tutto il resto.

lunedì 9 giugno 2014

Project Life - week 17


Sono davvero tanto indietro con il Project life. Oggi ho deciso di completare almeno tutte le settimane di cui ho già le foto stampate; la settimana che ho appena finito è la prima di aprile. E' stata piena di barbecue all'aperto, di bruschette coi pomodorini, di dolci di ogni tipo, di giornate all'aperto! Finalmente la primavera si fa sentire (anche se non con lo stesso ardore degli scorsi anni), così ci godiamo il sole, l'aria fresca, il leggero vento.


Qui ho usato la nuovissima collezione di Sahlin Studio, Driftaway. Ha dei colori molto dolci e riposanti, riportano alla primavera e a giornate serene.


E voi? come siete messe col PL? spero siate meno indietro di me!!! :D

venerdì 30 maggio 2014

Un giorno speciale tra le nuvole!



Non essendo una fanatica dei parchi gioco per bambini, fino adesso avevo resistito dal portarci Simo. In effetti non me lo aveva mai chiesto, ma quando suo papà gli ha fatto conoscere l'autoscontro (in tv?), non ha fatto altro che desiderare di provarli! Così, siamo andati al Giardino Inglese (anche se il tempo non era dei migliori) e si è divertito come un matto a guidare quella ridicola macchinetta!!! Peccato che non ho una foto decente, sono quasi tutte sfuocate :(
Ma abbiamo provato anche tanti altri giochini! Credo che ricorderà questo giorno per parecchio tempo!


Il Giardino Inglese è tra le quattro ville storiche di Palermo. E' davvero un posto meraviglioso, bisogna andarci per capire. E' un concentrato di meraviglie: i grandi alberi, le statue, i sottopassaggi. Quando ero all'università ci andavo per studiare all'aperto, o per i concerti, poi non l'ho frequentato più per parecchio tempo, e adesso ecco che ci ritorno, con diversi occhi.



xoxoxo

mercoledì 28 maggio 2014

nuovo layout per Sahlin Studio


Krista ha pubblicato un nuovo minikit che è davvero carino! Ci sono vari dei miei colori preferiti, ed è stato davvero divertente assemblare questo layout! Ho mescolato questo kit con dei cut file tagliati su carta da acquarello, così li ho personalizzati con i miei MrHueys.


 Il tema di questo kit è l'amicizia. Qualche giorno fa sono stata all'asilo a prendere Simone, e, come mi capita spesso, mi sono soffermata ad osservarlo. Nonostante sia andato solo a periodi a scuola, ha saputo sviluppare delle tenere piccole amicizie con alcuni suoi compagni, tra cui i due nella foto.
Non posso esprimere quanto sono fiera di lui. Forse è spinto naturalmente dal fatto che è figlio unico, quindi si approccia con un certo filo di tensione - bisogno agli altri, addirittura alcuni li chiama "fratelli". E' il mio amore.


lunedì 26 maggio 2014

Qui in giro - il giardino


Guardo fuori e mi sento di stare sognando ad occhi aperti. Tutto ciò che volevo estirpare dal giardino adesso è in fiore. Intere piante di gelsomino che hanno dormito tutto l'inverno, somigliando a stecchi secchi da poter tranquillamente buttare via, adesso sono ricoperte di piccoli fiorellini bianchi e rosa. 
Gli alberelli da fiore si sono manifestati con colori e forme che non credevo avrei mai visto qui.
E tutte le piccole piante che ho aggiunto nel corso dei mesi, hanno perfettamente attecchito e sono anche cresciute.






Mi piace molto uscire in giardino e prendermene cura.
Devo dire che oltre ad essere parecchio rilassante, è anche faticoso. Ma, per i risultati che ho avuto fino adesso, credo che ne vale proprio la pena.
Non vedo l'ora di manutenzionare i muretti e la pavimentazione del mio spazio esterno, così potrò fare tante altre aggiunte senza aver paura che i muratori rovinino tutto!!

ps: ecco, queste palline le odio. Sono i semi del ficus, che ha le settimane contate.

mercoledì 14 maggio 2014

Diy - della serie: areare il locale prima di soggiornarvi!


Oggi voglio proporvi un semplice diy da fare se amate (come me) il colore oro:
ciò di cui avete bisogno sono degli animali di plastica, pennello e pittura dorata (io ho usato il gold di Martha Stewart). Ricordatevi sempre di proteggere il vostro tavolo, e di stare con la finestra aperta! La pittura che ho usato è altamente irritante per le mucose, consiglio di non respirare i vapori.


Ho scovato vari piccoli animaletti di plastica nella stanza di mio figlio, che non guarda da tempo. Ho pensato di riciclarli facendoli diventare degli oggetti decorativi per la mia zona giorno!


Così, ho deciso di assecondare la mia vena attuale decorativa, e dopo aver attaccato un pezzo di plastica trasparente al mio (già devastato) tavolo da lavoro, ho cominciato a ricoprire tutta la superficie del giocattolo.


E qui sotto il risultato!!!!
Mi piace tantissimo! Prende molto tempo per asciugare completamente, io sto ancora aspettando, e sono già passate 24 ore! Sembra una creatura venuta dallo spazio!!




Un saluto anche dal mio dinosauro!!!
xo

<a href="http://www.bloglovin.com/blog/5647645/?claim=bmdvvtxzry9">Follow my blog with Bloglovin</a>